Obiettivo CANON EF-S 17-55 17-55mm F/2.8 IS USM Espandi

Obiettivo CANON EF-S 17-55 17-55mm F/2.8 IS USM

CANON

08230-00078-00

Nuovo

Obiettivo CANON EF-S 17-55 17-55mm F/2.8 IS USM

Maggiori dettagli

Consegna in circa 7-10gg lav.

€ 681

5d1de5b8636fdb6cf6263613fa12f9c6.jpg

spedizione 9€ con corriere espresso assicurato

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 68 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 68 punti può essere convertito in un buono di € 14.

Obiettivo CANON EF-S 17-55 17-55mm F/2.8 IS USM Nuovo



L’obiettivo è costituito da 19 lenti in 12 gruppi che comprendono 3 lenti asferiche e 2 UD, queste ultime utilizzate solo su alcuni obiettivi della serie L a riprova della qualità intrinseca di quest’ottica.



Le lenti sono trattate con un rivestimento multistrato “Super Spectra” in grado di assorbire fastidiosi riflessi di luce che normalmente inficiano la qualità delle immagini.



Il diaframma è a 7 lamelle del tipo circolare per una buona resa dello sfuocato.



Lo stabilizzatore d’immagine di ultima generazione fa guadagnare 3 stop nella velocità di scatto e questo abbinato ad una corta focale e all’apertura massima f/2.8 permette di scattare con tempi impensabili con obiettivi non stabilizzati. Lo stabilizzatore non dà la possibilità di esclusione del solo movimento orizzontale per cui non è possibile il panning con lo stesso inserito ma date le focali in gioco non è nemmeno necessario. Il sensore di vibrazioni è in grado di accorgersi della presenza di un treppiede per cui lo stabilizzatore può rimanere sempre acceso senza rischi di degrado nella qualità del'immagine.
, queste ultime utilizzate solo su alcuni obiettivi della serie L a riprova della qualità intrinseca di quest’ottica.



Le lenti sono trattate con un rivestimento multistrato “Super Spectra” in grado di assorbire fastidiosi riflessi di luce che normalmente inficiano la qualità delle immagini.



Il diaframma è a 7 lamelle del tipo circolare per una buona resa dello sfuocato.



Lo stabilizzatore d’immagine di ultima generazione fa guadagnare 3 stop nella velocità di scatto e questo abbinato ad una corta focale e all’apertura massima f/2.8 permette di scattare con tempi impensabili con obiettivi non stabilizzati. Lo stabilizzatore non dà la possibilità di esclusione del solo movimento orizzontale per cui non è possibile il panning con lo stesso inserito ma date le focali in gioco non è nemmeno necessario. Il sensore di vibrazioni è in grado di accorgersi della presenza di un treppiede per cui lo stabilizzatore può rimanere sempre acceso senza rischi di degrado nella qualità del'immagine.



La costruzione del barilotto è in policarbonato di buona qualità e pur non raggiungendo la sensazione tattile dei barilotti in lega di magnesio degli zoom serie L di ultima generazione garantisce comunque ottima resistenza meccanica agli urti ed alle escursioni termiche. Tuttavia bisogna evidenziare che il nuovo EF-S 17-55 non possiede alcun trattamento specifico contro polvere ed umidità (tropicalizzazione) richiesto dalla classe di prezzo in cui si colloca. Per lo stesso motivo annotiamo che non viene fornito a corredo nè il paraluce (EW-83J) nè la custodia morbida (LP1219).



Come per molte altre ottiche Canon di classe elevata è dotato di attacco filtri diametro 77mm che permette l’utilizzo di filtri di questo diametro eventualmente già in nostro possesso (fattore da non sottovalutare dato l’alto costo di filtri di qualità di queste dimensioni). La lente frontale non ruota sia con variazione della focale che della messa a fuoco per un facile uso del polarizzatore o di filtri degradanti. Il barilotto si allunga proporzionalmente all’aumento della lunghezza focale mentre rimane fisso con la messa a fuoco.



La minima distanza di messa a fuoco è 35cm con un fattore d’ingrandimento massimo di 0,17x alla massima lunghezza focale (55mm). Con tubi di prolunga aumenta il fattore d’ingrandimento che varia da 0,45x a 0,23x con l’extension da 12mm e da 1,71x a 0,51x con l’extension da 25mm (come per gli altri EF-S l’obiettivo è compatibile solo con gli extension versione II). Non è possibile l’utilizzo di moltiplicatori di focale originali (e di qualche universale) comunque sconsigliabile per il tipo di ottica.



Il motore ultrasonico ad anello è molto veloce e silenzioso e durante il periodo di test non ho mai riscontrato tentennamenti nella messa a fuoco anche in presenza di scarsa illuminazione e soggetti poco contrastati. La messa a fuoco manuale full-time funziona egregiamente nonostante la relativa ghiera non sia molto grande (caratteristica comune a tutte le ottiche zoom di ultima generazione). Tenendo conto dell’escursione focale e della massima apertura, l’obiettivo è molto maneggevole e permette un’ottimale controllo delle ghiere di variazione focale e messa a fuoco. Montato sul corpo della 350D e della 20D risulta ben bilanciato soprattutto se viene montato il battery-grip ed il peso complessivo non eccessivo ne permettono l'utilizzo anche per tempi prolungati.



Dettagli tecniciIngrandimento: 0.17x AF actuator: USM Sistema di lenteStruttura lente: 19/12 Angolo visuale: 48 - 15, 68 - 23, 78 - 27 ° Range di apertura: f/2.8 Lunghezza focale: 17-55 mm Stabilizzatore immagine: Lente equivalente da 35 mm: 27 - 88 mm Distanza minima di focus: 0.35 m Apertura minima: 22 Peso e dimensioniDimensione filtro: 77 mm Peso: 645 g Lunghezza: 110.6 mm Diametro: 83.5 mm ColoriColore del prodotto: Nero Contenuto dell'imballoCustodia da viaggio morbida:

Nessuna recensione presente